Monica Dal Molin

Mi sono appassionata alla nascita da quando nell‚Äôestate del ‚Äô92 ho scoperto di aspettare un bambino. Da allora la mia ricerca e approfondimenti non hanno avuto fine. Forte dell‚Äôesperienza di altre donne a me vicine che avevano partorito a casa nel Veneto degli anni ‚Äô80, decisi, a quattro mesi del parto, che anche il mio bimbo sarebbe nato nella nostra casetta di Padova. E cos√¨ fu! Accompagnata da Michela di Mestre, forse l‚Äôunica ostetrica libera professionista del Veneto nel 1993, e dal mio compagno Giuseppe il 16 aprile 1993 ho dato alla luce Cielo ‚Ķ ed √® stato solo Amore! La sacralit√† che mi invest√¨ in quell‚Äô inenarrabile giorno mi nutre tuttora e la condivido nei corsi di accompagnamento alla nascita con altre donne e con le coppie. ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬†Educatrice prenatale MIPA(Movimento Internazionale Parto Attivo) dal 1996, laureata in Filosofia, ho frequentato tantissimi percorsi formativi (Piera Maghella, Leboyer, Odent, Ibu Robin Lim …). Conduco dal ‚Äô96 corsi di educazione alla nascita, corsi di acquaticit√† in gravidanza, corsi post‚Äďparto e massaggio al neonato in prestigiose strutture della Puglia e del Veneto. Pratico il massaggio ayurvedico alle mamme che lo desiderano.¬†Ho collaborato con la rivista nazionale Dolce Attesa negli ultimi tre anni della sua pubblicazione, scrivendo articoli e facendo interviste sul tema del parto e della maternit√† consapevole. Dal 2015 mi occupo anche di ginnastica pelvica che propongo sia individualmente che nei gruppi di lavoro corporeo per le donne dall’adolescenza alla menopausa. ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† Il lavoro sul Centro fisico emotivo e simbolico della donna, ovvero sul¬†bacino¬†e la sua complessa muscolatura, chiamata¬†pavimento pelvico o perineo, lo ritengo essenziale per vivere appieno la propria femminilit√†. Appassionata degli studi sugli archetipi del femminino e sulle culture matrifocali, √®¬†dunque la grande Forza che abita tutte le donne, Il ‚Äúrio abajio rio‚ÄĚ, che mi interessa esplorare e nutrire … per il resto dei miei giorni … con sconfinata gratitudine …

Info: modalmolin@gmail.com 

I commenti sono chiusi.